giovedì 9 febbraio 2017

Amici ed ascoltatori, ecco qua una cosa più unica che rara! On line per la prima volta un mio mixato live. Precisamente è la registrazione del mio set datato 5 febbraio 2016 all'Hard Rock Cafè di Venezia. Spero sia di vostro gradimento :) ENJOY!




domenica 29 gennaio 2017

Today in my headphones... Ma la musica? (Stealers Wheel - Stuck In The Middle With You)

Ma la musica che? Ma la musica sticazzi. Esci di casa bello docciato (non lo compri un pacchetto di gomme?) Che poi quello è il minore dei problemi. La musica è vita, la musica ti alza il morale, la musica ti rende migliore. A meno che tu non ci lavori, la diventi un mitomane "magnamerda" che non fa nulla, perché la musica è arte solo se a proporla sono sconosciuti (sì un mazzo di fiori grazie) e non conoscenti. La melodia, il cd nuovo, esci e chiacchieri, c'è ancora qualcuno che porta fuori la chitarra sai? Ami la musica, ti sconvolge come 4 accordi possano (sì una blanche media grazie) allietare animi. Ricordate, anni 90, ragazzo di colore che montando in pullman dal nulla intona ALWAAAAYS COCA COOOOLAAAA e tutti a cantarla come automi per una stagione intera? Quello intendo, la musica sono ricordi, belli o brutti tutti abbiamo (nono senza zucchero, manca la senape nell'hamburger) uno o più brani che ci aiutano nei momenti difficili. Allora usciamo.

"Perché scrivi solo cose tristi?" - "Perché quando sono felice esco"
Oggi sono stato a casa.

lunedì 2 gennaio 2017

Today in My Headphones... Mi è venuto un dubbio. O forse no? (The Offspring - Spare me the Details Live)

L'anno che sta arrivando fra un anno passerà, ciò non toglie che questo 2017 mi sembra già na figata.
Perché? Perché non dovrebbe? Ho trovato un sacco di dischi interessantissimi per la mia collezione, ho riscoperto persone preziose, ho fissato le prime date per la bella stagione, a breve stabilisco dei dettagli per un nuovo progetto e tutto sembra andare alla grande. Non mi fermo, non mi arrendo, soffro non dormo e sputo sangue. Mi piace. Mi fa schifo. Amo. Odio. L'estate è vicina e voglio coinvolgere più amici (e non solo) possibili nelle mie follie. Amo l'estate (non è vero), odio l'estate (non è vero), fa caldo, fa freddo, piove, c'è il sole.
Rinunce, un sacco di rinunce in nome della sacra M di musica. Solo così arrivi dove vuoi, perché moglie piena e botte ubriaca non ce l'ha nessuno. Ed allora sacrifichi tempo (la cosa peggiore), soldi (sempre sperando tornino), famiglia (sorry mom, i'm a nightlife man), amore (ti scoccia se i prossimi 97 weekend lavoro e le ferie cor cazzo che le fai con me?), salute (certo non c'è problema se metto dischi 34 ore di seguito inziando a mezzogiorno ad agosto).
La chitarra cazzo, ecco cosa dovevo riprendere in mano. E l'armonica, devo continuare a studiarla.
Il nuovo Bennato? Eh sticazzi, magarA. Però di una cosa sono sicuro, ESTATE 2017... ENJOY!
Ps, trovatemi una canzone più bella di questa degli offspring se ci riuscite!

martedì 6 dicembre 2016

Today in my HeadPhones... Ma non sei vecchio per far festa? (The Blues Brothers - Sweet Home Chicago)

Non credo ci sia un modo TOTALMENTE giusto di vedere le cose, come non credo neanche possa esistere un modo TOTALMENTE sbagliato, ciò non toglie che l'assolutismo imperversa fra noi.
Non parlo del (già dimenticato) referendum del 4 settembre, parlo della vita. La mia, vista da fuori.
"Ma a 36 anni ancora a perdere tempo nei locali stai?" "Ma a 36 anni tutti i weekend col casino nelle orecchie?" "Ma a 36 anni non sarebbe ora che uscissi di casa?" "Ah nono, io in disco basta, solo cene con amici e massimo un aperitivo prima, so stufo, sempre quella è la storia". Ecco, questi ultimi poi sono gli stessi che se proponi una serata diversa "Eeeeeh fin la in fondo? E chi guida senza bere?"
Alla fine non dico che mi fanno tristezza, ognuno vive come meglio crede e chi se ne fotte, ma per favore evitate di cagare il cazzo al prossimo perché neanche mia madre mi dice "Ma a 36 anni....."
Ps, il film da cui è tratto questo brano ha la mia età, ma li porta meglio di me. Enjoy!

giovedì 24 novembre 2016

Today in my headphones... "Oi, non sei mai passato a trovarmi!" "Eh, neanche tu" (The Beatles - Hello, Goodbye)

Ogni inverno si ripete il rituale dei locali che aprono e delle one night che si susseguono incalzanti nel mondo degli addetti ai lavori, notturni o diurni che siano poco importa.
"Ciao grande (e tu chi sei), va che sabato apro, passi?" "We lupo (come cazz si chiama,,,), sabato apro anch'io, ma alla prima libera passo!" "Fantastico, ciao bomber (forse mauro? bho...)"
Ed è così per tutto l'inverno se ci fate caso, perché in estate i poli si riducono e le varie collaborazioni portano i vari "GRANDE" "LUPO" "BOMBER" a lavorare nella stessa situazione (ma lui è quello che fa "nome evento" a 5 km da me no? cazzo fa qua?).
Il punto, come dico da anni, è che non si è in grado di trovare un accordo (anche tacito) fra eventi, e ci si ritrova sempre tutti quanti a fare la solita guerra dei poveri, e per fortuna che non si stampano più locandine, almeno non si corre il rischio di vedere € su € strappati dall'aperitivo vicino 😅
Vabbè, volemose bbene sul serio, che già è dura per i cavoli suoi 😉 ENJOY!